Malattia Parodontale

La Malattia parodontale colpisce l’80% dei cittadini europei. Da EFP un manifesto per sensibilizzare istituzioni, pazienti e tutti gli operatori sanitari coinvolti. La malattia parodontale è una delle patologie più diffuse tra i cittadini europei, ma allo stesso tempo è tra le meno conosciute.
Molti pazienti non sono consapevoli che l’80% dei cittadini europei di età superiore ai 35 anni soffre di una forma di parodontite e che i problemi gengivali non trattati possono avere un notevole impatto negativo sulla salute in generale.

È per questo che la European Federation of Periodontology cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica sul rapporto esistente tra la malattia parodontale e le diverse condizioni sistemiche come il diabete e le malattie cardiovascolari.
Obiettivo prioritario è favorire lo scambio di conoscenze tra gli stomatologi e gli altri professionisti della salute (in campi come la cardiologia, il diabete e ginecologia e ostetricia) e portare questo messaggio ai politici e alle istituzioni Europee e Nazionali.

Il Manifesto “Perio e Salute Generale” incoraggia gli operatori sanitari, le scuole, i membri delle comunità scientifiche a lavorare in questa direzione.

European Federation of Periodontology è tra le maggiori organizzazioni dentali in Europa, EFP comprende 29 associazioni nazionali parodontali e 13.000 professionisti che ogni giorno attivamente si occupano di parodontologia nei loro studi in tutta Europa.
EFP perora una maggiore consapevolezza sulla malattia parodontale che si traduca in una azione di prevenzione, a causa degli stretti legami tra la salute orale e salute generale.

EFP pubblica la rivista Journal of Clinical Periodontology, e organizza EuroPerio un congresso triennale considerato l’evento leader a livello mondiale in parodontologia che si è aperto questa mattina a Londra.

Dentista Vercelli